Psicomotricità

dav

L’attività psicomotoria educativa è una pratica adatta a tutti i bambini e a tutte le bambine, offre le condizioni più favorevoli affinché il/la bambino/a possa agire in un contesto protetto e relazionarsi con gli altri per raggiungere una dimensione di benessere. I bambini e le bambine hanno l’opportunità di sperimentarsi in un contesto di gruppo, partendo dal piacere del movimento ed esplorando tante situazioni di gioco che diventano occasione di apprendimento, di incontro con l’altro, di crescita emotiva.

Ogni bimbo attraverso il GIOCO si conosce, si esprime e si racconta nella sua globalità: gli aspetti motori, emotivi e cognitivi si intrecciano ed evolvono insieme. Il GIOCO è lo strumento di comunicazione ed espressione del bambino. Giocando, saltando, travestendosi, il bambino avrà l’occasione di sperimentare e sperimentarsi. Potrà esprimere i suoi bisogni e desideri, imparare ad esprimersi e gestire le emozioni e le sue modalità comunicative migliorando le relazioni con coetanei e adulti. Lo psicomotricista accompagna il gruppo favorendo l’espressività individuale, l’interazione, l’uso creativo del materiale, la costruzione e il rispetto delle regole.


Per chi: bambini tra i 3 e i 5 anni.

Quando: il martedì dal 4 febbraio al 28 aprile 2020 (12 incontri).

Gruppo piccoli (3 anni): ore 16,30-17,30

Gruppo grandi (4-5 anni): ore 17,45-18,45

Dove: Salone del Villaggio Solidale, Via Fossaggera 4d, Treviso.

Costo: 120 euro