ludoteca

Il pomeriggio invernale in ludoteca

Sarà capitato a tutti di pensare “E oggi che piove, dove vado a giocare col mio bambino!?”
L’inverno si avvicina e oggi vi diamo 5 buoni motivi per scegliere la ludoteca come spazio alternativo al parco o alla propria casa per passare qualche ora in compagnia:
  1. IL GIOCO SERVE – Il gioco in relazione aiuta a sviluppare le skills sociali che rendono il tuo bambino più autonomo e aperto agli altri. Il gioco è un “universale antropologico” che ci porta a sviluppare capacità sociali come il rispetto degli altri, del proprio turno, l’attenzione.
  2. PUOI GIOCARE FUORI CASA- La ludoteca è un luogo accogliente e caldo che può sostituire il gioco al parco quando fa troppo freddo… e non dimenticare che anche alcune ludoteche, per fortuna, hanno un grande giardino!
  3. INCONTRARE GLI ALTRI – Incontrare altri genitori, prendere un te o un caffè con loro e scambiare quattro chiacchiere favorisce il confronto e migliora l’umore. Insieme ad altri genitori la ludoteca può diventare un luogo condiviso e uno spazio per organizzare insieme delle attività.
  4. NESSUN ESCLUSO – Mission (e non optional) di un servizio per l’infanzia deve essere anzitutto l’inclusione sociale. La Casa dei colori è la prima ludoteca a Treviso dove l’inclusione sociale è fondante: l’accessibilità è garantita a tutti e l’apertura è curata dalla comunità alloggio Insieme a Noi di concerto col personale educativo dello sportello Orienta Famiglie.
  5. GIOCHI TRADIZIONALI – Il carattere di una ludoteca si riconosce dai… giocattoli! Diffida da spazi commerciali dove regnano la confusione e i gonfiabili: i giocattoli di un tempo restano i migliori, privilegiano i materiali naturali e che permettono di sviluppare la creatività e la fantasia, così come i giochi da tavolo.
Cosa trovi vicino a casa tua?
A Treviso dal 14 novembre 2019 la ludoteca La Casa dei Colori apre tutti i giovedì pomeriggio dalle 16,30 alle 18,30!

La ludoteca è il luogo ideale dove socializzare giocando con altri altri bambini e dove conoscere e confrontarsi con altri genitori. La collezione di giochi è arricchita di nuovi giocattoli di legno selezionati dal Ludobus- I Care di Treviso. Una volta al mese, inoltre, il giovedì pomeriggio diventa “Mani in gioco”, laboratorio creativo manuale per costruire da soli bellissimi giochi di legno o di materiale da riciclo (attività a cura di Ludobus).

Chi può accedere?

Tutti i bambini tesserati accompagnati da un adulto responsabile.

Come accedere?

La tessera annuale ha un costo di 10 euro a bambino, vale fino a giugno 2020 e ti permette di accedere durante l’orario di apertura della ludoteca e di avere la copertura assicurativa. La tessera, inoltre, dà diritto a particolari scontistiche in occasione di eventi di animazione organizzati dalla Coop. Solidarietà e serve per poter iscriversi anche a tutti gli altri corsi rivolti ai bambini e ai ragazzi attivati nell’anno scolastico. Puoi richiederla direttamente il giovedì pomeriggio dalle 16,30 alle 18,30.

INFO

[email protected]

Tel. 393 8791149

Dov’è la ludoteca?

Centri Estivi cooperativa solidarietà Treviso 2019

Arrivano i nuovi CENTRI ESTIVI! dal 10 giugno al 6 settembre 2019 a Treviso

 Arrivano i nuovi CENTRI ESTIVI! dal 10 giugno al 6 settembre 2019

Vai subito nella sezione dedicata ai Centri Estivi per scoprire il servizio!

E nel frattempo… “save the date”!

Saremo a vostra disposizione per farvi vedere gli spazi e farci conoscere in due incontri presso il Villaggio Solidale di Via Fossaggera 4d a Treviso:

Mercoledì 8 maggio alle 18,00

Giovedì 9 maggio alle 19,00

Saremo inoltre presenti con con lo stand “La casa dei Colori- Un’estate da favola” all’evento per bambini Fragolandia, Via 33° Regg.to artiglieria, Treviso

Giovedì 25 aprile, dalle 14

 

CentriEstivi2018 (1)

Centri Estivi 2018

Prendi un’ emozione

Un viaggio estivo alla scoperta delle EMOZIONI

CENTRI ESTIVI PER BAMBINI DAI 3 AI 13 ANNI

TREVISO, dall’11 giugno al 14 settembre

Data l’entusiasmante esperienza degli scorsi anni, per il 2018 riproponiamo Estate in Solidarietà. Anche quest’anno la Fattoria Didattica a Monigo e il Villaggio Solidale a Santa Bona saranno luoghi in cui i bambini potranno sentirsi accolti nella loro singolarità vivendo un’esperienza di condivisione.

COSA TROVA UN BAMBINO DA NOI?

Sicuramente divertimento, professionalità e una speciale attenzione garantita dall’alto rapporto animatori/bambini: un percorso durante il quale crescere, arricchirsi e imparare a partire dalla diversità. Vivere l’estate all’interno di un villaggio e di una fattoria immersi nel verde, dove respirare i valori dell’inclusione sociale e dell’agricoltura biologica.

QUALI ATTIVITA’ PROPONIAMO?

laboratori creativi (arte, riciclo, cucina), laboratori teatrali, laboratori didattici, laboratori naturalistici, laboratori musicali e balli di gruppo, attività senso motoria, giochi all’aperto, giochi d’acqua, attività presso la Fattoria Didattica Topinambur, giochi educativi della ludoteca, letture animate. Tutte le attività saranno svolte favorendo l’inclusione sociale.

DOVE SI SVOLGONO I CENTRI ESTIVI?

  • Villaggio Solidale di Via Fossaggera 4d, Treviso (quartiere Santa Bona)
  • Fattoria didattica Topinambur in via 33° Reggimento Artiglieria 24, Treviso (quartiere di Monigo)

Per saperne di più

Iscrizioni dal 2 maggio al 1 giugno 2018 presso il Villaggio Solidale in Via Fossaggera 4/d, Treviso nei seguenti orari:

  • Mercoledì pomeriggio dalle 15.30 alle 18.30
  • Giovedì mattina dalle 9.00 alle 12.00

Inoltre saremo a vostra disposizione per una presentazione nei giorni

  • Giovedì 3 maggio alle 18,30
  • Lunedì 7 maggio alle 18,30

presso il salone del Villaggio Solidale di Via Fossaggera 4d a Treviso per presentare le attività.

Scarica il volantino in PDF per avere le informazioni complete:

CentriEstivi2018 (1)

Volantino Sossi

Nel bosco incantato dell’albo illustrato

Cooperativa Solidarietà, Ludoteca La Casa dei Colori e BRAT – Biblioteca dei ragazzi Treviso

organizzano

Nel Bosco incantato dell’Albo illustrato

Come realizzare un albo illustrato: tipologie iconiche, tipologie testuali

Incontro con Livio Sossi, docente di letteratura per l’infanzia presso le Università di Udine e di Capodistria. Percorso nella genesi di immagini e parole per l’infanzia.

Sabato 5 marzo
ore 10,00-13,00 e 14,00-17,00 (buffet durante l’intervallo)

Dove: Presso Cooperativa Solidarietà, via 33° reggimento artiglieria 24 treviso (loc. Monigo)

È richiesta prenotazione previo invio del modulo allegato (vd. infra).

Info: 339/2213115 e 329/9535919


CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA E PER IL MODULO DI ISCRIZIONE